Obblighi del proprietario non responsabile della contaminazione: i chiarimenti del Ministero dell'Ambiente

(a cura dello Studio Librici)

Il Ministero dell’Ambiente interviene con una circolare esplicativa (prot. 1495 del 23/01/2018) per rispondere ai numerosi dubbi interpretativi riguardanti gli obblighi di intervento e di notifica da parte dei soggetti non responsabili della potenziale contaminazione ed il regime delle responsabilità nei casi di inquinamento diffuso e storico.

I veicoli fuori uso non adeguatamente bonificati sono rifiuti pericolosi – sentenza n. 38949/2017 della Corte di Cassazione Sezione 3^ penale

(a cura dello Studio Librici)

I veicoli fuori uso che non abbiano subito appropriate operazioni di bonifica finalizzate alla eliminazione dei componenti pericolosi (olio, liquido freni, batteria, grasso, air bag ed altro) conservano la natura di rifiuti pericolosi anche senza il supporto di specifici accertamenti tecnici od analitici.

Lo ha sancito la Corte di Cassazione Sez. 3^ penale con sentenza n. 38949/2017 del 2 ottobre 2017, riaffermando il principio espresso nella sent. n. 11030 del 5/2/2015, c.d. Andreoni Sez. 3^ penale,

Aggiornamento del Piano regionale per la gestione dei rifiuti speciali in Sicilia

(a cura dello Studio Librici)

Pubblicato nella G.U.R.S. n. 23 supplemento ordinario n.1 dell’1 giugno 2017, l’aggiornamento del Piano regionale per la gestione dei rifiuti speciali in Sicilia. emanato con Decreto presidenziale 21 aprile 2017, n.10, in attuazione dell’art. 9, della legge regionale 8 aprile 2010 n. 9.

L’atto aggiorna ed adegua, sostituendola, la pianificazione regionale per la gestione di rifiuti speciali approvata dal Commissario delegato per l’emergenza rifiuti e per la tutela delle acque in Sicilia, con ordinanza commissariale n.1166 del 18 dicembre 2002 e successiva O.C.D. n. 1260 del 30 settembre 2004.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, Se vuoi saperne di più clicca su approfondisci, clicca su ok, presti il consenso all'uso di tutti i cookie